Logo

Via dell'Albarotto, 23 - 24069 Trescore Balneario (BG)
E-mail: segreteria@islotto.it - bgis01400v@istruzione.it - PEC: bgis01400v@pec.istruzione.it
Telefono: 035.944.782 - 035.944.680 Fax: 035.944.220

E-learning

Le nuove tecnologie (Internet e il Web) offrono grandi potenzialità per migliorare l’insegnamento e i processi di apprendimento, creando una nuova didattica: la didattica in rete, attiva e collaborativa (e-learning).
Nella didattica in rete lo studente è collocato al centro del modello di apprendimento.
Lo studente si collega tramite Internet ad un sito predisposto, accedendo così ai documenti preparati dagli insegnanti delle materie interessate, agli esercizi proposti, a forums con altri studenti, con la possibilità di comunicare anche coi docenti.
Nell’e-learning si simula la tradizionale attività di aula con l’informatizzazione del corso, con le osservazioni del docente, con l’assegnazione di lavori, di discussioni; gli studenti possono comunicare con il docente e con gli altri studenti tramite e-mail e chat. Rispetto alla didattica basata sulla sola lezione in aula, l’e-learning offre aspetti vantaggiosi, come esercitazioni on line e simulazioni.

L’apprendimento in rete permette:

  • l’interazione studente-corso
  • l’interazione studente-docente (e-mail, chat)
  • l’interazione studente-studente (e-mail, gruppi di discussione).

Si realizza la metafora della classe di studenti fortemente interattiva, con lavagne condivise, bollettini di notizie, gruppi di discussione, progetti di gruppo, oltre naturalmente alla presentazione dei contenuti e degli esercizi in formato di pagine Web.

I progetti di didattica collaborativa e distribuita consentono di introdurre nuove modalità di progettazione didattica e di insegnamento. I corsi di didattica attiva sono basati su un nuovo stile di insegnamento, centrato sullo studente: il docente è l’istruttore che fa da moderatore di attività aventi hanno come obiettivo principale la facilitazione dell’apprendimento.

Dal punto di vista dello studente è possibile costruire percorsi di apprendimento individualizzati, utilizzando le potenzialità delle comunicazioni in rete e della multimedialità.

Il progetto del corso che mette al centro lo studente deve rispettare alcuni punti qualificanti:

  • motivare lo studente
  • specificare quello che lo studente deve apprendere
  • sollecitare lo studente a richiamare e ad applicare le conoscenze precedenti
  • fornire nuove informazioni
  • offrire supporto e feedback
  • controllare la comprensione
  • fornire approfondimento per gli studenti migliori e recupero per gli studenti in difficoltà.

Accesso alla piattaforma

Per accedere all’ambiente software che gestisce le attività di E-learning è sufficiente cliccare qui.
Non tutti i corsi sono accessibili pubblicamente ma in alcuni casi è comunque possibile parteciparvi in qualità di ospite: è sufficiente identificarsi scrivendo due volte “ospite” (in minuscolo e senza le virgolette) negli appositi spazi che appaiono in alto a destra nella pagina iniziale.
Gli studenti condividono la responsabilità di rendere accogliente l'ambiente scolastico e averne cura come importante fattore di qualità della vita della scuola.~Statuto delle studentesse e degli studenti, art. 3 - comma 6