Logo IS Lorenzo Lotto

IS Lorenzo Lotto

Istituto Tecnico Economico, Tecnologico per Geometri e Agrario
Istituto Professionale per i Servizi Commerciali e Socio-Sanitari

Questo è un elenco di libri e video acquistati dalla nostra biblioteca nel periodo Febbraio-Novembre 2017.

L’elenco può essere scaricato anche in formato Word o pdf.

TITOLO AUTORE DESCRIZIONE
Le otto montagne

 

NARRATIVA

Paolo Cognetti Una bellissima storia di montagna e di amicizia. Un narratore vero che riporta in alto la letteratura italiana contemporanea.
Ferite a morte

 

NARRATIVA

Serena Dandini, Maura Misiti Una storia toccante che dà voce alle vittime del femminicidio.
Le 10 mappe che spiegano il mondo

 

SAGGISTICA, GEOPOLITICA

Tim Marshall Senza geografia, suggerisce Tim Marshall, non avremo mai il quadro complessivo degli eventi che sconvolgono il mondo. Con uno stile chiaro e una prosa appassionante, l’autore racconta in che modo le caratteristiche geografiche di un paese hanno condizionato la sua forza e la sua debolezza nel corso della storia e, così facendo, prova a immaginare il futuro delle zone più calde del pianeta.
Ghetto Italia: i braccianti stranieri tra caporalato e sfruttamento

 

SAGGISTICA,

IMMIGRAZIONE E LAVORO

Yvan Sagnet, Leonardo Palmisano Dalla Puglia al Piemonte, passando per la Lucania, il Lazio e la Campania, i braccianti immigrati sono sempre più spesso vittime di un caporalato feroce, che li rinchiude in veri e propri “ghetti a pagamento”, in cui tutto ha un prezzo e niente è dato per scontato, nemmeno un medico in caso di bisogno. Gli autori ricostruiscono questa vicenda con un reportage fatto di testimonianze autentiche che svelano la mappa di un paese ridisegnato da razzismo, ingiustizia e indifferenza.
Lettera a un figlio su mani pulite

 

SAGGISTICA,

LEGALITÀ

Gherardo Colombo Che cos’è Mani pulite e, soprattutto, qual è oggi la sua eredità? L’ex giudice e sostituto procuratore della Repubblica di Milano Gherardo Colombo racconta gli anni drammatici e carichi di speranza che lo hanno visto tra i protagonisti della più importante inchiesta giudiziaria della recente storia d’Italia. È il libro di un padre capace di trasmettere il senso ideale della giustizia e del rispetto delle regole.
1943-1945. I «bravi» e i «cattivi». Italiani e tedeschi tra memoria, responsabilità e stereotipi

 

SAGGISTICA,

STORIA

Massimo Castoldi L’elaborazione di una memoria condivisa e consapevole sugli ultimi anni della seconda guerra mondiale ha conosciuto, in Germania e in Italia, percorsi differenti, scanditi da tempi e sensibilità che è utile mettere a confronto, in sede di ricostruzione storica. Questo volume presenta un approccio comparativo alla questione, attraverso la voce di alcuni tra i massimi specialisti, italiani e tedeschi, della materia.
Il bello della bicicletta

 

SAGGISTICA,

CULTURA E SOCIETÀ

Marc Augé Nel 1948 esce nelle sale Ladri di biciclette di Vittorio de Sica. Passerà appena un anno e Fausto Coppi, trionfatore in sella alla sua Bianchi di Giro d’Italia e Tour de France, diventerà un eroe. Ed è proprio nel clima di devastazione e speranza, di distruzione e rinascita dell’immediato dopoguerra che si impone il mito contemporaneo della bicicletta, un mito oggi forse maturo per trasformarsi in utopia ecologista e democratica. Augé analizza lucidamente il “nuovo umanesimo dei ciclisti”, che annulla le differenze di classe, induce all’uguaglianza, riconduce l’esistenza nelle nostre città a tempi e ritmi più sostenibili, trasforma le vie urbane in spazi da scoprire con la cadenza regolare della pedalata e riapre così le porte, in ultima analisi, al sogno e all’avvenire.
Storia d’Italia in 15 film

 

SAGGISTICA,

CINEMA

Alberto Crespi I film raccontano sempre due epoche. Una è quella in cui sono ambientati, il contesto storico in cui si dipana la trama. L’altra è quella in cui vengono realizzati. Crespi, tra i più apprezzati critici cinematografici nostrani, legge la storia d’Italia dal Risorgimento a oggi attraverso i film che l’hanno raccontata: incontreremo fenomeni come colonialismo, fascismo, Resistenza, dopoguerra in film di epoche disparate, diversissimi fra loro.
Nulla è come appare. Dialoghi sulle verità sommerse della crisi economica

 

SAGGISTICA,

ECONOMIA E SOCIETÀ

Mario Morroni Un neoliberista, una keynesiana e un ambientalista rispondono alle più urgenti domande economico-politiche imposte dal nostro tempo, smascherando numerose false credenze, luoghi comuni e miti diffusi in gran parte dell’opinione pubblica. Diradare questa cortina fumogena è indispensabile perché i cittadini possano capire, intervenire e partecipare ai processi di scelta delle politiche economiche, trovando soluzioni efficaci ed eque.
Taxi Teheran

 

DVD / FILM

Jafar Panahi Un taxi attraversa le strade di Teheran in un giorno qualsiasi. Passeggeri di diversa estrazione sociale salgono e scendono dalla vettura. Alla guida non c’è un conducente qualsiasi ma Jafar Panahi stesso impegnato a girare un altro film ‘proibito’.
Europeana: breve storia del 20. secolo

 

NARRATIVA,

STORIA D’EUROPA

 

Patrik Ourednik Europeana è un libro straordinario, nel senso anche di molto insolito. Sono scampoli della storia europea del Novecento, accumulati come si accumulano i giornali vecchi in uno sgabuzzino. Le più diverse notizie date di seguito, con pari importanza, alla rinfusa: tragedie, progressi, scoperte, omicidi, politica, guerre…sembra ci sia tutto in questo libro, ma a pezzettini, come ritagli di un’enciclopedia, ma anche come se il ventesimo secolo, questo prodigioso e terribile ventesimo secolo, fosse già un frutto antico di cui restano solo frammenti.
Open: la mia storia

 

NARRATIVA,

AUTOBIOGRAFIA

Andre Agassi Costretto ad allenarsi sin da quando aveva quattro anni da un padre dispotico ma determinato a farne un campione a qualunque costo, Andre Agassi cresce con un sentimento fortissimo: l’odio smisurato per il tennis, lo sporto che tuttavia lo porterà a compiere una brillante carriera sportiva eccessi e tormenti interiori.
Contro il razzismo. Quattro ragionamenti

 

SAGGISTICA, SOCIETÀ / RAZZISMO

Marco Aime In Europa avanzano movimenti xenofobi e in Italia si denunciano sempre più spesso episodi di razzismo. Quattro studiosi con competenze diverse provano qui a vagliare i concetti di identità e differenza, a comprendere i diritti dello straniero in Italia, a misurare quanto profonde siano le nostre convinzioni sulle differenze biologiche e culturali e come se ne debba parlare.
Metti via quel cellulare. Un papà. Due figli. Una rivoluzione

 

SAGGISTICA,

SOCIETÀ

Aldo Cazzullo Aldo Cazzullo si rivolge ai figli e a tutti i ragazzi: li invita a non confondere la vita virtuale con quella reale e a salvare i rapporti umani con i parenti e i professori, la gioia della conversazione vera e non attraverso le chat e le faccine. I suoi figli, Francesco e Rossana, rispondono spiegando al padre e a tutti gli adulti il rapporto della loro generazione con il telefonino e la rete. Ne nasce un dialogo serrato sui rischi e sulle opportunità del nostro tempo
Oltre i cento passi

 

SAGGISTICA

LEGALITÀ

Giovanni Impastato Per la prima volta, Giovanni, fratello di Peppino Impastato, giovane attivista ucciso dalla mafia nel 1978, fa il punto della situazione delle mafie – e delle antimafie – in Italia, dall’osservatorio di Casa Memoria e del Centro Impastato, da quarant’anni in prima linea nella lotta alla criminalità organizzata.
Il tradimento. Globalizzazione e immigrazione, le menzogne delle élite

SAGGISTICA,

MIGRAZIONI / SOCIETÀ

Federico Rampini l mondo sembra impazzito. Stagnazione economica. Guerre civili e conflitti religiosi. Terrorismo. E, insieme, la spettacolare impotenza dell’Occidente a governare questi shock, o anche soltanto a proteggersi. Senza una guida, abbandonate dai loro leader sempre più miopi e irrilevanti, le opinioni pubbliche occidentali cercano rifugio in soluzioni estreme.
Tempo da elfi. Romanzo di boschi, lupi e altri misteri

NARRATIVA,

GIALLO

Francesco Guccini, Loriano Macchiavelli Le stagioni si avvicendano sempre uguali a Casedisopra, fra la tabaccheria della Nerina e le due caserme – dei Carabinieri e della Forestale – che invano vigilano sulla trattoria-bar di Benito. Eppure ultimamente qualcosa sta cambiando: gli elfi fanno la loro comparsa e Marco Gherardini, detto Poiana, ispettore della Forestale, si trova a condurre l’indagine più difficile della sua carriera.
I frutti puri impazziscono. Etnografia, cultura e arte nel secolo XX

 

SAGGISTICA,

ANTROPOLOGIA

James Clifford I frutti puri impazziscono rappresenta un punto di svolta nella percezione dell’attività degli etnografi, considerata finalmente come strumento per rimodellare la concezione della cultura occidentale. Il lavoro di Clifford abbraccia epoche e autori distanti nel tempo, consapevole che lo spaesamento di questa nostra “modernità antropologica”, caratterizzata dallo sradicamento, offre la possibilità di ricomporre gli antichi oggetti culturali in strutture dotate di un nuovo senso.
Verso Paola

 

NARRATIVA

Francesca Sanvitale Un viaggio tra scenari grandiosi e umili, luci nitide e temporalesche, persino stagioni: il protagonista vorrebbe godersi, inerte come tanti, la lunga corsa in treno da un estremo all’altro dell’Italia. Ma persino dietro alle stazioncine rimaste intatte si percepisce che qualcosa è irrimediabilmente tarlato, corroso, distrutto da malattie senza ritorno. Il treno diventa lo spazio per molteplici fatti che si concludono, mutano; felici allusioni a un perpetuo cambiamento.
Eccomi

 

NARRATIVA

Jonathan Safran Foer Ambientata a Washington durante quattro, convulse settimane, Eccomi è la storia di una famiglia in crisi. Mentre Jacob, Julia e i loro tre figli sono costretti a confrontarsi con la distanza tra la vita che desiderano e quella che si trovano a vivere, arrivano da Israele alcuni parenti in visita. Un forte terremoto colpisce il Medio Oriente, innescando una serie di reazioni a catena che portano all’invasione dello stato di Israele. Di fronte a questo scenario inatteso, tutti sono costretti a confrontarsi con scelte a cui non erano preparati, e a interrogarsi sul significato della parola casa.
Storie di donne nel Medioevo

 

SAGGISTICA,

STORIA

Maria Teresa Brolis In queste pagine Maria Teresa Brolis inanella ritratti di donne che sono entrate nel mito, come l’enigmatica Ildegarda di Bingen, la dotta Eloisa, la raffinata Eleonora d’Aquitania, Chiara d’Assisi, la sorprendente Christine de Pizan, la ribelle Giovanna d’Arco, ponendo al loro fianco ritratti di donne «comuni», ma non per questo meno interessanti: presenze vive e concrete, le cui esistenze, ricostruite grazie a fonti di prima mano, concorrono a rappresentare un universo femminile complesso, narrato con immedesimazione e vivacità.
L’intelligenza delle emozioni

 

SAGGISTICA,

FILOSOFIA

Martha C. Nussbaum Lungi dal costituire un residuo della conoscenza, un elemento impuro di cui il pensiero deve liberarsi per coincidere con la più pura e algida speculazione, le emozioni pervadono, anzi “sono” il pensiero. Partendo dall’assunto che le emozioni sono al centro non solo della vita individuale ma anche di quella sociale, come motore delle relazioni interpersonali, in questo libro Martha Nussbaum intende porre le basi di una teoria delle emozioni, senza la quale nessuna etica o filosofia politica possono dirsi adeguate.
Rivoluzione a scuola. Come rendere felici e migliori insegnanti e allievi

 

SAGGISTICA,

DIDATTICA / EDUCAZIONE

Corrado Poli Trent’anni d’insegnamento e di studio lontano dall’Italia e lo choc del ritorno su una cattedra nel nostro Paese sono all’origine di questo libro rivoluzionario, scritto come un’inchiesta giornalistica brillante e a tratti umoristica e orientato a stabilire un nuovo patto educativo tra i soggetti che operano nella scuola.
Il colloquio motivazionale con gli adolescenti

 

SAGGISTICA,

EDUCAZIONE / PSICOLOGIA

Sylvie Naar-King, Mariann Suares Il volume offre indicazioni ed esempi pratici utili per chi, operando con adolescenti e giovani adulti, voglia trovare le modalità comunicative più efficaci per mantenere la “giusta distanza” e rispettarne il bisogno di autonomia e di sperimentazione, pur continuando a svolgere un ruolo di protezione, educazione e cura del benessere e della salute.
Miti d’oggi

 

SAGGISTICA,

ANTROPOLOGIA E SOCIETÀ

Roland Barthes Raccolta di scritti di Barthes. Un caposaldo della critica del linguaggio della cosiddetta “cultura di massa”.
L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica

 

SAGGISTICA,

FILOSOFIA

Walter Benjamin Il saggio di Benjamin non è una semplice fenomenologia delle tendenze artistiche a lui contemporanee, né un altrettanto semplice apprezzamento del loro carattere innovativo rispetto alla tradizione. Si tratta, se mai, di una presa di coscienza della crisi del fatto artistico che, in quanto tale, si trasforma in una vera e propria filosofia della storia. Una pietra miliare della filosofia e dell’arte nel XX° secolo.
Sulla strada della fotografia

 

SAGGISTICA,

ARTE / FOTOGRAFIA

Federico Arborio Mella Un saggio degli anni ’70 sulla fotografia.
Manet e altri scritti sul naturalismo nell’arte

 

SAGGISTICA,

ARTE

Emile Zola Scritti del grande autore francese sull’arte.
Un medico a Caporetto: i diari di guerra di Ugo Frizzoni

 

SAGGISTICA,

STORIA

Paolo Barcella Paolo Barcella, docente di storia contemporanea all’Università di Bergamo, ricostruire la storia di Ugo Frizzoni, medico socialista, attraverso i suoi diari di guerra.
Per allargare gli orizzonti: la Chiesa di Bergamo in emigrazione

 

SAGGISTICA,

STORIA

Paolo Barcella Un altro lavoro di Paolo Barcella, centrato stavolta sulla ricostruzione della storia delle missioni cattoliche bergamasche impegnate nell’assistenza ai migranti nel mondo.
Viki che voleva andare a scuola

 

NARRATIVA,

RAGAZZI

Fabrizio Gatti La vicenda di Viki ha occupato per parecchio tempo le pagine di cronaca del Corriere della Sera. A scoprirla e raccontarla è stato un cronista che perlustrando la periferia di Milano, una sera d’inverno, in cerca di storie, ha visto un bambino fare ritorno da solo, nel buio, in una baraccopoli popolata da clandestini. Quella di Viki è una storia vera, una volta tanto a lieto fine, per riflettere su parole come accoglienza, integrazione, solidarietà. Prefazione di Gian Antonio Stella. Età di lettura: da 11 anni.
Il castello del terrore

 

NARRATIVA,

INFANZIA / RAGAZZI

Robert Arthur Una storia thrilling di grande amicizia tra ragazzi con presentazione di Alfred Hitchcock.

 

La maschera di Dracula e altri racconti

 

NARRATIVA,

INFANZIA / RAGAZZI

Fabio Mantegazza Racconti per ragazzi.
storie proprio cosi

(Il libro delle bestie)

 

NARRATIVA,

INFANZIA / RAGAZZI

Rudyard Kipling Perché il cammello possiede una grossa gobba sulla schiena? La proboscide dell’elefante è sempre stata così lunga? E perché il leopardo ha tante macchie scure sul suo mantello? Ne Il libro delle bestie (Storie proprio così) Kipling racconta, con la fantasia che gli è propria, le origini di alcuni fenomeni e ci mostra come le peculiarità di alcuni soggetti (soprattutto quelle animali) siano da attribuirsi all’intervento umano o magico. Un libro che soddisfa le curiosità più comuni dei bambini, corredato da illustrazioni create dallo stesso autore. Età di lettura: da 5 anni.